Animatore Digitale LSF

Animatore Digitale LSF

Sito dell'Animatore Digitale del Liceo "Sciascia Fermi"
Didattica e innovazione
Risorse e strumenti
Attività e iniziative
Documenti e normativa

Chi è l’Animatore Digitale?

L’azione #28 del Piano Nazionale Scuola Digitale varato dal Ministero nell’ambito delle azioni dedicate alla Formazione del Personale della Scuola prevede la nomina di un docente ad “animatore digitale” ossia un docente che in collaborazione con il dirigente scolastico e il direttore amministrativo dovrà elaborare progetti ed attività per diffondere l’innovazione nella scuola secondo le linee guida del PNSD.


LEGGI TUTTO

 

ULTIMI ARTICOLI

Io, mamma di un digital native
Io, mamma di un digital native
Presentazione PowerPoint
VAI ALL'ARTICOLO
Servizi web per l’e-Learning
Servizi web per l’e-Learning
Alcuni dei web service gratuiti o freemium più usati per l’e-learning. Blendspace è un servizio web based, con registrazione gratuita, offerto da TES Global, una...
VAI ALL'ARTICOLO
Flipped Classroom
Flipped Classroom
In ambito educativo, con scuola capovolta o insegnamento capovolto o classe ribaltata ci si riferisce a una forma di apprendimento ibrido che ribalta il sistema...
VAI ALL'ARTICOLO

Piano Triennale d’Intervento dell’Animatore Digitale

L’Animatore Digitale individuato in ogni scuola sarà formato in modo specifico affinché possa (rif. Prot. n° 17791 del 19/11/2015) “favorire il processo di digitalizzazione delle scuole nonché diffondere le politiche legate all’innovazione didattica attraverso azioni di accompagnamento e di sostegno sul territorio del Piano nazionale Scuola digitale”.

L’animatore digitale ha il ruolo di promotore degli obiettivi previsti dal PNSD e avrà il compito di favorire il processo di digitalizzazione della scuola, coinvolgendo tutto il personale, stimolando la sperimentazione, l’aggiornamento e la formazione.


LEGGI TUTTO

 

IN EVIDENZA

Flipped Classroom
Flipped Classroom
In ambito educativo, con scuola capovolta o insegnamento capovolto o classe ribaltata ci si riferisce a una forma di apprendimento ibrido che ribalta il sistema...
VAI ALL'ARTICOLO
BYOD
BYOD
"La scuola digitale, in collaborazione con le famiglie e gli enti locali, deve aprirsi al cosiddetto BYOD (Bring Your Own Device), ossia a politiche per...
VAI ALL'ARTICOLO
L’Animatore Digitale
L’Animatore Digitale
Ogni scuola avrà un “animatore digitale”, un docente che, insieme al dirigente scolastico e al direttore amministrativo, avrà un ruolo strategico nella diffusione dell’innovazione a...
VAI ALL'ARTICOLO

Il Piano Nazionale Scuola Digitale

Il Piano Nazionale Scuola Digitale (PNSD) è il documento di indirizzo del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca per il lancio di una strategia complessiva di innovazione della scuola italiana e per un nuovo posizionamento del suo sistema educativo nell’era digitale.

È un pilastro fondamentale de La Buona Scuola (legge 107/2015), una visione operativa che rispecchia la posizione del Governo rispetto alle più importanti sfide di innovazione del sistema pubblico: al centro di questa visione, vi sono l’innovazione del sistema scolastico e le opportunità dell’educazione digitale.


LEGGI TUTTO

 

TUTTI GLI ARTICOLI


Io, mamma di un digital native

Presentazione PowerPoint

Servizi web per l’e-Learning

Alcuni dei web service gratuiti o freemium più usati per l’e-learning. Blendspace è un servizio web based, con registrazione gratuita, offerto da TES Global, una…

Flipped Classroom

In ambito educativo, con scuola capovolta o insegnamento capovolto o classe ribaltata ci si riferisce a una forma di apprendimento ibrido che ribalta il sistema…

BYOD

“La scuola digitale, in collaborazione con le famiglie e gli enti locali, deve aprirsi al cosiddetto BYOD (Bring Your Own Device), ossia a politiche per…

L’Animatore Digitale

Ogni scuola avrà un “animatore digitale”, un docente che, insieme al dirigente scolastico e al direttore amministrativo, avrà un ruolo strategico nella diffusione dell’innovazione a…

PNSD

LEGGI TUTTO

Contatti

Tutti i campi sono obbligatori. L’indirizzo Email non sarà pubblicato e i dati saranno trattati secondo quanto indicato nella Privacy Policy.